• +39 3355301665 - +41 912209214
  • info@italygolfcup.golf

Il meglio per gli appassionati di golf,

ma non solo per loro.

Campi di gara di gran livello,

eccellenti strutture per il relax.

Una formula vincente.

 

Si è svolta mercoledì 6 settembre la gara di recupero della 6° tappa dell’India Golf Cup. In calendario per il 1° maggio, la gara era stata rimandata a causa del maltempo, ma l’attesa ha soddisfatto le migliori aspettative.

Iniziamo dal campo di gara: basta ricordare che Monticello ha ospitato già nel 1975 l’Open d’Italia, per poi ripetersi negli anni successivi per ben sei volte, per definire i suoi due percorsi (rosso e blu) tra i top nazionali.

Anche se il recupero della 6° gara dell’India Golf Cup è avvenuto in un giorno infrasettimanale il Club era molto vivace, molte persone iscritte alla competizione e altrettante a usufruire delle strutture dell’area benessere, delle piscine o dei campi da tennis. Segno questo di un’attenta e curata gestione d’insieme.

L’accoglienza e il supporto all’organizzazione dell’India Golf Cup, da parte di tutto lo staff di Monticello è stata impeccabile, professionale e mai fredda o distaccata.

Le 18 buche giocate sono state, come s’addice a un Golf Club di questo livello, abbastanza impegnative, ma tutti i partecipanti hanno così potuto apprezzare la qualità e l’eccellente preparazione di uno tra percorsi top in Italia.

Poter giocare dove hanno giocato alcuni fra i più grandi professionisti del mondo come: Sam Torrance, Sandy Lyle e Greg Norman, che detiene a tutt’oggi, insieme a Costantino Rocca, il record del campo con 63 colpi, fa sempre un certo effetto e tanto, tantissimo piacere.

L’augurio più sincero è che anche il prossimo anno, il Golf Club Monticello, veda la presenza dell’India Golf Cup sui propri green.Nel frattempo non possiamo che complimentarci con questa magnifica realtà del golf italiano.

 

Arrivederci a presto al A.D.S. Golf Club Monticello.

A.M.

 

Visita il sito del Golf Club Monticello